I chimici in stage alla Cattolica di Piacenza

Grazie al progetto di alternanza scuola-lavoro, relativo alla riforma scolastica, la buona scuola, la classe 3°A del corso chimica ha partecipato ad un periodo di stage presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, di Piacenza.

La classe, divisa in gruppi, è stata ospite dell’Università, in periodi settimanali durante l’anno scolastico 2016/2017. Ogni gruppo è stato destinato ad un reparto diverso dell’Istituto : dipartimento di chimica, dipartimento di microbiologia, dipartimento di enologia e dipartimento di ingegneria alimentare.

Molti dei ragazzi sono stati partecipi attivamente ad alcune ricerche sostenute dall’Università. Ad esempio i ragazzi destinati al dipartimento di chimica, hanno aiutato i ricercatori a compiere un progetto relativo ad un concorso europeo. Questo consisteva nel creare un prodotto alimentare interamente con prodotti naturali, e un trovare il luogo migliore dove posizione un eventuale azienda produttrice del prodotto sperimentale. È stato pensato di provare con una composta. Seguendo una ricetta basata principalmente sul gel di Aloe vera, con aggiunta di uva sultanina, buccia d’arancia e susine. Le attività molto interessanti, sono state le analisi chimiche qualitative e quantitative del prodotto: quantità di polifenoli, di zuccheri, e la correzione della ricetta in base ai risultati ottenuti dalle analisi. Invece  i ragazzi, destinati al dipartimento di ingegneria alimentare, hanno aiutato i ricercatori ad una produzione di una crema alle nocciole, basandosi su nocciole di qualità e cercando di mantenere il più possibile le caratteristiche nutritive.

Questa attività è stata molto apprezzata dagli studenti, soddisfatti delle conoscenze apprese sia nell’ambito chimico, sia quelle relative agli strumenti dei laboratori.

Alessandro Dentoni, 3°A chimica